Workshop esperienziali

Che cos’è un workshop esperienziale?

Il workshop esperienziale è uno spazio di gruppo dedicato ad una tematica specifica in cui la persona può permettersi di entrare in contatto ed esplorare le proprie sensazioni, le proprie emozioni ed i propri bisogni. È un’occasione in cui fare esperienza di relazione con se stessi e con l’altro, sperimentando nuove modalità di espressione e servendosi, in alcuni casi, della mediazione di oggetti e strumenti.

In cosa consiste e a cosa serve il workshop esperienziale?

Il workshop esperienziale comprende attività che possono essere considerate come un modo nuovo per:

  • Dare spazio a sé ed incontrare l’altro: prendendoci cura di noi stessi possiamo riconoscere e scegliere ciò che è buono per noi ed aprirci alla relazione con l’altro.
  • Esplorare se stessi attraversando territori (s)conosciuti: ciascuno di noi pensa di conoscersi alla perfezione, ma a volte osservando un quadro, ascoltando una canzone o guardando una scena di un film succede qualcosa a cui non riesce a dare una spiegazione. Riscoprire ed accogliere noi stessi per ciò che siamo è la risorsa più preziosa che abbiamo.
Workshop1
  • Scomporre, ricomporre, creare: essere creativi non è solo realizzare qualcosa di nuovo, ma anche scomporre e ricomporre ciò che già c’è. Dare nuova forma a ciò che si ha, fare un uso diverso delle proprie risorse e guardare ciò che accade da un’altra prospettiva sono gli ingredienti fondamentali per raggiungere uno stato di equilibrio e di benessere.
Workshop2

A chi sono rivolti i workshop esperienziali?

I workshop esperienziali sono rivolti a singoli individui, coppie e gruppi che hanno voglia di emozionarsi, incuriosirsi e sperimentarsi in percorsi orientati alla consapevolezza di sé, alla relazione con l’altro e al benessere psico-fisico. Solo attraverso l’esperienza e la relazione possiamo conoscere davvero noi stessi e il mondo.

Workshop esperienziali

Che cos’è un workshop esperienziale?

Il workshop esperienziale è uno spazio di gruppo dedicato ad una tematica specifica in cui la persona può permettersi di entrare in contatto ed esplorare le proprie sensazioni, le proprie emozioni ed i propri bisogni. È un’occasione in cui fare esperienza di relazione con se stessi e con l’altro, sperimentando nuove modalità di espressione e servendosi, in alcuni casi, della mediazione di oggetti e strumenti.

Workshop1

In cosa consiste e a cosa serve il workshop esperienziale?

Il workshop esperienziale comprende attività che possono essere considerate come un modo nuovo per:

  • Dare spazio a sé ed incontrare l’altro: prendendoci cura di noi stessi possiamo riconoscere e scegliere ciò che è buono per noi ed aprirci alla relazione con l’altro.
  • Esplorare se stessi attraversando territori (s)conosciuti: ciascuno di noi pensa di conoscersi alla perfezione, ma a volte osservando un quadro, ascoltando una canzone o guardando una scena di un film succede qualcosa a cui non riesce a dare una spiegazione. Riscoprire ed accogliere noi stessi per ciò che siamo è la risorsa più preziosa che abbiamo.
  • Scomporre, ricomporre, creare: essere creativi non è solo realizzare qualcosa di nuovo, ma anche scomporre e ricomporre ciò che già c’è. Dare nuova forma a ciò che si ha, fare un uso diverso delle proprie risorse e guardare ciò che accade da un’altra prospettiva sono gli ingredienti fondamentali per raggiungere uno stato di equilibrio e di benessere.
Workshop2

A chi sono rivolti i workshop esperienziali?

I workshop esperienziali sono rivolti a singoli individui, coppie e gruppi che hanno voglia di emozionarsi, incuriosirsi e sperimentarsi in percorsi orientati alla consapevolezza di sé, alla relazione con l’altro e al benessere psico-fisico. Solo attraverso l’esperienza e la relazione possiamo conoscere davvero noi stessi e il mondo.

Richiedi informazioni
Consulta eventi