Consulenza aziendale

Psicologo in azienda

Cosa fa lo psicologo in azienda?

Semplice! L’azienda è fatta di persone e, pertanto, oltre ad essere luogo di produzione e vendita è anche luogo e contenitore di stati d’animo e relazioni. Negli ultimi decenni si è giunti alla conclusione che uno dei principali fattori che determinano il successo di un’organizzazione è la valorizzazione del fattore umano e la promozione del benessere organizzativo.

I professionisti che si occupano di organizzazione e gestione delle Risorse Umane sono, generalmente, in grado di affrontare le problematiche connesse ai processi lavorativi, ma quando si entra nel campo della sfera individuale e relazionale degli individui e nella dimensione psicologica dei rapporti di lavoro possono commettere anche grossi errori. È qui che la figura dello psicologo risulta di fondamentale importanza.
Lo psicologo del lavoro si occupa di tutte le dinamiche psico-relazionali ed i processi connessi ai singoli individui, ai gruppi di lavoro ed all’intera organizzazione.

Servizi che offro in ambito aziendale

Lo psicologo in azienda può fornire un valido supporto in diversi aspetti, in particolare la mia attività riguarda i seguenti ambiti:

Formazione professionale
In ogni azienda, di grandi o piccole dimensioni che sia, le Risorse Umane necessitano di aggiornamento professionale continuo. Partendo da un’attenta analisi dei bisogni, progetto ed implemento percorsi di formazione finalizzati allo sviluppo e potenziamento delle risorse ed orientati ad agevolare il raggiungimento degli obiettivi di performance desiderati.

Orientamento professionale
L’orientamento professionale è un’attività che mira alla crescita professionale ed alla soluzione di questioni problematiche inerenti al lavoro. In quest’ ambito il percorso offerto prevede obiettivi e piani d’azione finalizzati al miglioramento della qualità della sua vita lavorativa.

Selezione e valutazione del personale
La selezione del personale è la funzione che si occupa della pianificazione, del reclutamento, della selezione e dell’inserimento in azienda dei nuovi dipendenti. La valutazione, invece, è il processo che ha lo scopo di analizzare le caratteristiche proprie di una posizione (valutazione della posizione), la performance dei dipendenti (valutazione delle prestazioni) e le abilità dei candidati destinati ricoprire una determinata posizione all’interno dell’azienda (valutazione del potenziale).
Svolgo attività di selezione e valutazione del personale avvalendomi di metodologie specifiche e strumenti standardizzati.

Analisi del clima organizzativo
Il clima organizzativo è la percezione dell’ambiente di lavoro da parte delle persone che lo vivono. Esso ha una notevole influenza sull’andamento delle attività interne all’organizzazione e sui vissuti degli individui che in essa agiscono. Propongo attività di analisi del clima organizzativo volte all’individuazione ed allo scioglimento di nodi critici, a favorire il miglioramento delle condizioni di lavoro, ad elevare il benessere individuale dei dipendenti, ad incrementare la produttività dell’azienda ed a diminuire l’insorgenza di episodi di assenteismo, turnover, burn-out ed incidenti sul lavoro.

Benessere organizzativo

Valutazione rischio stress lavoro-correlato
Lo stress lavoro-correlato può essere definito come la percezione di squilibrio che il lavoratore avverte quando non si sente in grado di corrispondere alle richieste dell’ambiente di lavoro. Questa tematica ha assunto maggiore rilievo con l’entrata in vigore del D. lgs. 81/2008, che stabilisce l’obbligo per il datore di lavoro di valutare i rischi da stress lavoro-correlato.
In tale ambito, offro attività di rilevazione e valutazione dei rischi psicosociali legati allo stress lavoro-correlato, con l’obiettivo di evidenziare eventuali punti critici e di migliorare la qualità delle condizioni di vita all’interno dell’organizzazione.

Ricerche intervento ad hoc
Implemento ricerche intervento ad hoc strutturate in base alle specifiche esigenze della committenza (benessere organizzativo, customer satisfaction interna ed esterna, aspetti psicologici della pubblicità e del marketing, etc.).

Consulenza aziendale

Psicologo in azienda

Cosa fa lo psicologo in azienda?

Semplice! L’azienda è fatta di persone e, pertanto, oltre ad essere luogo di produzione e vendita è anche luogo e contenitore di stati d’animo e relazioni. Negli ultimi decenni si è giunti alla conclusione che uno dei principali fattori che determinano il successo di un’organizzazione è la valorizzazione del fattore umano e la promozione del benessere organizzativo.

I professionisti che si occupano di organizzazione e gestione delle Risorse Umane sono, generalmente, in grado di affrontare le problematiche connesse ai processi lavorativi, ma quando si entra nel campo della sfera individuale e relazionale degli individui e nella dimensione psicologica dei rapporti di lavoro possono commettere anche grossi errori. È qui che la figura dello psicologo risulta di fondamentale importanza.
Lo psicologo del lavoro si occupa di tutte le dinamiche psico-relazionali ed i processi connessi ai singoli individui, ai gruppi di lavoro ed all’intera organizzazione.

Servizi che offro in ambito aziendale

Lo psicologo in azienda può fornire un valido supporto in diversi aspetti, in particolare la mia attività riguarda i seguenti ambiti:

Formazione professionale
In ogni azienda, di grandi o piccole dimensioni che sia, le Risorse Umane necessitano di aggiornamento professionale continuo. Partendo da un’attenta analisi dei bisogni, progetto ed implemento percorsi di formazione finalizzati allo sviluppo e potenziamento delle risorse ed orientati ad agevolare il raggiungimento degli obiettivi di performance desiderati.

Orientamento professionale
L’orientamento professionale è un’attività che mira alla crescita professionale ed alla soluzione di questioni problematiche inerenti al lavoro. In quest’ ambito il percorso offerto prevede obiettivi e piani d’azione finalizzati al miglioramento della qualità della sua vita lavorativa.

Selezione e valutazione del personale
La selezione del personale è la funzione che si occupa della pianificazione, del reclutamento, della selezione e dell’inserimento in azienda dei nuovi dipendenti. La valutazione, invece, è il processo che ha lo scopo di analizzare le caratteristiche proprie di una posizione (valutazione della posizione), la performance dei dipendenti (valutazione delle prestazioni) e le abilità dei candidati destinati ricoprire una determinata posizione all’interno dell’azienda (valutazione del potenziale).
Svolgo attività di selezione e valutazione del personale avvalendomi di metodologie specifiche e strumenti standardizzati.

Analisi del clima organizzativo
Il clima organizzativo è la percezione dell’ambiente di lavoro da parte delle persone che lo vivono. Esso ha una notevole influenza sull’andamento delle attività interne all’organizzazione e sui vissuti degli individui che in essa agiscono. Propongo attività di analisi del clima organizzativo volte all’individuazione ed allo scioglimento di nodi critici, a favorire il miglioramento delle condizioni di lavoro, ad elevare il benessere individuale dei dipendenti, ad incrementare la produttività dell’azienda ed a diminuire l’insorgenza di episodi di assenteismo, turnover, burn-out ed incidenti sul lavoro.

Benessere organizzativo

Valutazione rischio stress lavoro-correlato
Lo stress lavoro-correlato può essere definito come la percezione di squilibrio che il lavoratore avverte quando non si sente in grado di corrispondere alle richieste dell’ambiente di lavoro. Questa tematica ha assunto maggiore rilievo con l’entrata in vigore del D. lgs. 81/2008, che stabilisce l’obbligo per il datore di lavoro di valutare i rischi da stress lavoro-correlato.
In tale ambito, offro attività di rilevazione e valutazione dei rischi psicosociali legati allo stress lavoro-correlato, con l’obiettivo di evidenziare eventuali punti critici e di migliorare la qualità delle condizioni di vita all’interno dell’organizzazione.

Ricerche intervento ad hoc
Implemento ricerche intervento ad hoc strutturate in base alle specifiche esigenze della committenza (benessere organizzativo, customer satisfaction interna ed esterna, aspetti psicologici della pubblicità e del marketing, etc.).

Richiedi una consulenza